Il circolo

Il “Circolo spoletino Sandro Pertini” è nato dall’iniziativa di un gruppo di cittadini accomunati dai valori civili, culturali e sociali che hanno caratterizzato la vita e l’esperienza del grande statista.

L’associazione culturale senza fini di lucro, persegue lo scopo di promuovere la formazione civile e la crescita culturale dei soci e della comunità spoletina e si ispira ai valori della giustizia sociale, della libertà, dell’equità, della solidarietà, dell’onesta, della pace e del rigore morale.

La difesa dei principi fondanti della Costituzione Italiana, la considerazione del “cittadino sovrano dello Stato e padrone di casa delle istituzioni”; la promozione della persona umana; una società più solidale, equa e coesa; una coscienza civile più responsabile e partecipe della vita pubblica e delle istituzioni; il confronto democratico, la cooperazione e il dialogo tra i popoli e tra i cittadini e le istituzioni, sono i contenuti e le linee guida su cui il Circolo spoletino Sandro Pertini intende operare con una visione laica della società e della politica.